Home arrow Tesine arrow Tesine complete arrow Le donne e il lavoro
Main menu
Home
News
Invia Materiale
Tesine
Divertimento
Contattaci
Sponsor
Segnalato da:
Le donne e il lavoro Stampa

Le donne e il lavoro

Il lavoro delle donne non è un'invenzione del XX secolo, ma in ogni tempo esse hanno portato al mantenimento della propria famiglia, sia nelle campagne sia nelle città; la donna è però sempre stata subordinata all'uomo: fin dall'antichità, infatti, è sempre stata considerata un essere inferiore e si è evoluta in una società sostanzialmente misogina e oppressiva in riguardo alle convenzioni sociali. E' nel ventesimo secolo che però, con l'industrializzazione del lavoro, essa entra in massa nel mercato: le donne sono però vittime dello sfruttamento, sottomesse all'abuso padronale e ai guadagni ristretti che le permettono a malapena di sopravvivere. Le lavoratrici però a lungo andare iniziarono a prendere parte ai movimenti di rivendicazione, con i primi scioperi per contestare le troppe ore della giornata lavorativa e per rivendicare un minimo salario a settimana. Il movimento operaio iniziò così ad occuparsi delle questioni dei lavoratori in gonnella: le proposte erano una protezione legale per le lavoratrici, giornate lavorative di otto ore e l'istituzione di ispettrici del lavoro.
Così, all'inizio del '900, incominciarono a nascere le prime organizzazioni e associazioni di donne che ...

Scarica la tesina: le donne e il lavoro